Biografia - Micromosaico Filato Romano, Mosaico ed Arti Antiche

Vai ai contenuti

Menu principale:

Biografia

BIOGRAFIA
 
 

                                                          

Luigina Rech

Nata a Orte (VT) nel 1957.
Vive e lavora a Roma. Intraprende giovanissima il suo cammino artistico vincendo nel 1973 un concorso europeo per giovani artisti (Arenzano GE ).
Nel 1974 entra a far parte come allieva nella bottega di Vincenzo Renzi Maestro Mosaicista dello Studio Vaticano, dove apprende le diverse tipologie dell’antica Arte Musiva. Si specializza in Micromosaico a smalti filati, una tecnica nata a Roma nel 1700. Le sue opere sono in collezioni private di tutto il mondo.
Nel tempo approfondisce gli studi sulle arti antiche: dall’affresco all’encausto, dalla crisografia romana all’iconografia bizantina, dalla tempera all’uovo al restauro. L’elemento distintivo dell’artista è sempre stato l’amore e la passione per l’approfondimento storico-documentario abbinato alle tecniche.
Per qualche anno nel suo studio-laboratorio ha tramandato, a giovani e non, le sue conoscenze nelle varie tecniche e nel febbraio 2010 a completamento di questa esperienza si è svolta a Roma nella Chiesa degli Artisti (Basilica di Santa Maria in Montesanto) una interessante mostra dal tiotolo: “DE ARTE ILLUMINANDI” - nello Studio Il Micromosaico di Luigina Rech
Attenta alle problematiche dei nostri tempi ha collaborato con varie associazioni (Arte e…Dintorni, Officina delle arti antiche, Adiaonlus, Comunità di Sant’Egidio, Accademia della bussola, Ecolab, Sinergie, NWart, Ars in Urbe….) sia per eventi a scopo culturale e benefico sia per sensibilizzare bambini e adulti alla conoscenza delle tecniche di realizzazione delle varie opere e dei luoghi, per una maggiore fruizione della stesse.


Tra i più significativi:
* Roma, Cappella Orsini “ H I V - Dal divieto alla conoscenza” (collettiva). Roma, Linux Club “ Visioni dell’umanità - Human Rights ” (collettiva in itinere).
* Zagarolo (RM), Centro Storico “ Il Filo di Arianna ” (collettiva). Ed. 2006, 2007, 2008.
* Roma, Municipio XI “Law for children’s rights”(collettiva).
* Capri (NA), Centro Cerio “ II Ediz. Premio Laetitia Cerio ” vincitrice (collettiva).
* Roma, Libreria 360° “Le fontane di Roma”.
* Amalfi (SA), Museo Mao Maugeri “ Segni e Sogni ” (collettiva).
* Roma, “Il Filo d’Acqua” (collettiva). Messina, Ecolab “Bottiglie d’artista”(collettiva).
* Roma, Atelier degli Artisti “150°Souvenir d’Italie” (collettiva).
* Capri (NA), Centro Cerio “ Futurismo a Capri ” (collettiva).
* Sorrento (NA),Villa Fiorentino “ Sorrento Art Contest ” (collettiva).
* Roma, Villa Pamphili – Casino dell’Algardi – (partecipa come assistente restauratrice alla conservazione e restauro di materiali lapidei).
* Roma, Castello di Santa Severa”Dentro il Restauro” dimostrazione di restauro pittorico di una Icona.
* Piazza Armerina (EN), Museo Diocesano “ Cantieri aperti ” (partecipa come assistente restauratrice alla conservazione e restauro di alcune opere della      Diocesi).
* Roma, Basilica Santa Maria in Montesanto - Chiesa degli Artisti “ Santi Patroni d’Europa e dei Paesi dell’Unione Europea ” (collettiva).
* Roma, Cappella Orsini “ ...Magnani, Mangano, Morante…. ” (collettiva).
* Roma, Basilica Santa Maria in Montesanto -Chiesa degli Artisti “ Venite Adoremus ” VI Ed.
* Roma, Hangzhou (Cina), Berlino, Lubiana (Slovenia), Crnomelj (Slovenia), “ 30x30=900 ” (collettiva in itinere).
* Roma, Museo della Civiltà Romana “Una finestra nell’Antica Roma” XIII Settimana della Cultura.

Mostre personali:
* Roma, Galleria Savelli (esposizione).
* Roma, Galleria Universal Rome (in cui è in permanenza).
* Roma, Basilica Santa Maria in Montesanto - Chiesa degli Artisti “Dall’oscurità alla luce”
* Capri (NA), The Boockshop “Goldenblues”.

* Nel 2010 l’artista ha esposto con una mostra personale itinerante “ROMA-CAPRI Mosaico di Luci” in tre diversi luoghi. Il progetto supportato da diverse   istituzioni locali è stato pensato come un fil rouge tra le vicende che hanno unito l’isola di Capri alla città di Roma nell’antichità e le esperienze artistiche dell’autrice. Ne sono scaturite delle opere con un netto richiamo all’antico, ma con una forte componente contemporanea, volontà specifica di abbinarel’antico al nuovo, unire ieri e oggi in una soluzione di continuità cercando di far conoscere il più possibile per far nascere quell’idea del bello che possa portare le generazioni future alla consapevolezza dell’importanza della memoria storica.
La mostra ha avuto luogo a Roma, Basilica Santa Maria in Montesanto – Chiesa degli Artisti. Capri, Sale Espositive Museo Cerio. Anacapri, Chiesa Monumentale di San Michele Arcangelo.


Nel 2011-2012 ha collaborato con lo Studio Cassio - Arte del Mosaico come artista e insegnante.

Sue opere sono state acquisite sia da privati che da importanti sedi:
Chiesa Monumentale di San Michele Arcangelo - ANACAPRI (NA),
Museo Diocesano - PIAZZA ARMERINA (EN),
Comune di ANACAPRI (NA)
Basilica di Santa Maria in Montesanto, Chiesa degli Artisti - ROMA,
Museo Edwin Cerio - CAPRI (NA).

Attualmente svolge l'attività artistica nel suo studio-laboratorio in Via dell'Angeletto 11 nel cuore dell'antico Rione Monti a Roma.





 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu